Uovo in camicia menta caponatina e melanzane croccanti

La preparazione dell’uovo in camicia mi ha sempre messo addosso l’ansia da prestazione. Poi, lo Chef Michele Sana mi ha dato pochi consigli fondamentali per una riuscita perfetta: scegliere uova freschissime e di grande qualità (io utilizzo quelle di gallina di razza Ancona); utilizzare un recipiente abbastanza stretto – per concentrare il vortice; tenere la fiamma delicata; e poi giù… di olio di gomito!
Quando mi cimento in questo genere di preparazione, per fare in modo che i piatti vengano serviti caldi, mano a mano che procedo con l’impiattamento, mantengo il piatto in forno preriscaldato a 55°. In questo modo, la pietanza sarà servita calda e non rischierete che le uova in camicia nel frattempo cuociano al loro interno nei minuti d’attesa.

UOVO IN CAMICIA MENTA CAPONATINA E MELANZANE CROCCANTI

INGREDIENTI (per 4 persone)
4 uova bianche di gallina di razza Ancona
10 foglioline di menta
2  melanzane
2 peperoni
1 cipolla rossa
1 pomodoro cuore di bue
1 cucchiaio di olive taggiasche
2 cucchiai di aceto di lamponi di bosco
1 cucchiaio di zucchero di canna
8 foglie di basilico
Sale nero di Cipro
Olio EVO q.b.
Semola rimacinata q.b.
Olio di semi d’arachide per friggere
PREPARAZIONE

1. Frullate con il minipimer le foglie di menta e olio EVO, filtrate con un colino e tenete da parte.

2. Lavate e asciugate le verdure.
Con un pelapatate, eliminate la pelle dei peperoni e della melanzana. Riponete quest’ultima in un colapasta, cospargendola di sale grosso. Tagliate entrambe a rondelle, avendo cura a riporre in un colapasta con del sale grosso le melanzane – in modo che rilascino tutta l’acqua.
Affettate anche la cipolla.

3. Cuocete le verdure in una casseruola in teflon dai bordi alti, aggiungendo un filo d’olio. Lasciate appassire per una quindicina di minuti e aggiungete zucchero e aceto. Lasciate ammorbidire altri 10 minuti, regolando di sale e aggiungendo il basilico tagliato a julienne e le olive taggiasche. Tenete in caldo.

4. Asciugate la pelle della melanzana e tagliatela a julienne. Ripassatela delicatamente in un po’ di semola rimacinata.
In una pentola di ferro, portate l’olio d’arachidi a una temperatura di 175/180°. Friggete per un paio di minuti la pelle della melanzana, scolatela con un ragno e lasciatela asciugare sopra un foglio di carta assorbente. Salate.

5. In un pentolino alto e stretto, portate a bollore l’acqua, aggiungete l’aceto, poco sale e – con una frusta da cucina – create un vortice in cui farete cadere delicatamente l’uovo precedentemente sgusciato in una tazza.
Contate fino a 60 e togliete delicatamente, con l’aiuto di una schiumarola. Guarda il video.

6. Con l’aiuto di un coppapasta circolare, riponete sul fondo la caponata  e schiacciate per compattare il tutto.

7. Adagiatevi delicatamente l’uovo in camicia, spolverate di sale nero e aggiungete una fogliolina di menta.

8. Completate l’impiattamento con la julienne di melanzane croccanti.

scarica la ricetta

per gli strumenti utilizzati: Fackelmann

photo credits © Lucio Elio

Condividi
Stefania Buscaglia

293 Post scritti

Foodwriter libera professionista, scrive di eccellenza gastronomica italiana tra web e carta stampata. Collabora con il mensile Orobie curando la rubrica "KilometroZero" ed è autrice delle interviste di "Chef, Templi del Gusto, Ricette Divine" per il magazine di cucina Lorenzo Vinci. Collabora con la rivista Scifondo ed è testimonial per Fackelmann Italia con le sue "ricette passo passo".

Potrebbe interessarti anche...

Commenta con...

Commenti

  • Mariu 1 anno ago

    Ciao volevo sapere dove posso trovare il sale di CIpro? ma sopratutto l’aceto di lamponi…

    • Stefania 1 anno ago

      Ciao Mariu,
      il sale nero di Cipro lo trovi anche al supermercato (ad Esempio all’Esselunga) e anche il balsamico di lamponi oggi è abbastanza diffuso tra la Grande Distribuzione.
      Io però acquisto tutto da Vom Fass dove, in particolare oli e aceti, possono essere acquistati “alla spina”. Sul loro sito, trovi tutti i punti vendita d’Italia: https://www.vomfassitalia.com/
      Spero ce ne sia uno vicino a te, perché c’è da impazzire tra tutti quei prodotti!!! :-)

Lascia un commento HTML non supportato